‘Nightbird’ e ‘Me and the Devil’, oggi L’articolo è tutto al femminile!

 

Nightbird

 

Acheron Books mi sta dando parecchie soddisfazioni. Ho letto parecchi libri editi da loro e continuerò a farlo. Ricordo Eternal War di Gambarini, Paradox di Spiga, Dark Italy (antologia di racconti horror e weird. Detto questo parliamo di questo strano romanzo che ci porta in una Roma infestata da presenze ectoplasmatiche.

Il tema dei fantasmi è ricorrente, come è ovvio che sia, nella letteratura di genere ma devo dire che sono rimasto colpito da come ci vengono mostrati. Ci sono dei passaggi meravigliosi, destinati a rimanere impressi nella memoria del lettore. Tre in particolare (trovateli da soli!!!) mi hanno impressionato per  come vengono descritti e per la situazione al limite. Grande autrice non c’è dubbio!

Per leggere l’articolo completo cliccate qui.

Lucia Patrizi vive, pedala e lavora a Roma. Di mestiere fa l’assistente al montaggio, una faccenda esoterica e quasi incomprensibile anche agli addetti ai lavori. L’obiettivo è quello di passare il prima possibile da assistente a montatore, se non per ambizioni personali, almeno per non dover dare troppe spiegazioni quando qualcuno le chiederà cosa fa nella vita. Nel frattempo, potete cercarla all’ultimo posto in fondo nei titoli di coda di serie come “Tutto Può Succedere” e “Gomorra”. Ha montato un film di fantascienza indipendente, “L’Ultimo Sole della Notte”, di Matteo Scarfò. Potete leggere i suoi sproloqui sul cinema horror – e non solo – sul blog “Il Giorno degli Zombi”. Quando non mette insieme pezzi di film e non scrive, va in bicicletta o sott’acqua. “Nightbird” è il suo terzo romanzo.

 

Me and the Devil

Il secondo libro questa volta edito da Delos Digital conosciuta da me per un altro libro fantastico di ZetaFobia.

Strutturato in maniera perfetta, vi porta nella periferia della città degli Angeli, dove una band formata da quattro ragazzi è in cerca di soldi e fama. Il protagonista ha una crisi e lascia il gruppo per qualche mese.

Per continuare l’articolo cliccate qui.

 

Maria Elena Cristiano nasce a Roma, dove ancora risiede. Laureata in Medicina, è direttrice di un’agenzia di servizi letterari, il Babylon Café. Ha all’attivo due romanzi: L’isola delle bambole (Europa Edizioni, febbraio 2016) e Immortali (Kimerik, gennaio 2012).

 

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.