In genere si afferma che un libro non va giudicato dalla copertina e in parte può essere vero, ma con quest’artista la valutazione è differente. Ogni illustrazione è un’opera a se stante che non solo aggiunge, ma completa il mondo creato dall’autore. Un grande onore per me aver intervistato Franco Brambilla. Sono letteralmente affascinato dalla visione che ha nel descrivere le visioni degli autori, ha uno stile inconfondibile e lo dico da profano, ma penso di essere nel giusto, tecnicamente ineccepibili. Le tavole di Mondo9 sono talmente ricche di particolari che ad ogni sguardo si coglie un nuovo particolare.

Grazie mille Franco,per il tempo che ci hai dedicato!

 

Note dell’artista

Illustratore milanese freelance, classe 1967, devoto alla fantascienza.

Ha lavorato per Strade blu, Best Sellers, Omnibus, Shake Edizioni, Sole 24ore, Pirelli Gomme, Giunti, Salani, Pearson USA e Italia, D La Repubblica delle Donne, Feltrinelli, Mursia, Focus Italia, E- Il Mensile Emergency, Rolling Stone Italia, Vice Magazine Italia, Moleskine, XL La Repubblica, Delos Digital, Baldini&Castoldi e tanti altri.

Fin dal 2000 è stato uno dei copertinisti principali delle collane Urania e Urania Collezione per Mondadori.

Nel 2006 crea con Giacomo Spazio le gallerie AirStudio e LimitedNoArtGallery.

Nel 2007, Invading the vintage, art project ancora attivo e di cui ha parlato anche Wired USA, nel quale “simpatici alieni invadono le cartoline dei nostri nonni”.

È stato insignito di diversi premi, tra cui Miglior Artista agli Eurocon European Awards e all’Italcon; il “Carlo Jacono Foundation Award” nel 2013, e “Migliore illustrazione” allo Starcon di Bellaria nel 2015 e a Chianciano nel 2017.

Intervista

1.Quando hai capito che avresti intrapreso la strada dell’artista?

Fin dai tempi delle scuole mi è sempre piaciuto disegnare. Dopo il liceo mi è sembrato naturale cercare un lavoro che prevedesse la realizzazione d’immagini.

Per questo motivo scelsi il dipartimento d’illustrazione dell’istituto europeo di design. Era il 1987. Un altro mondo.

  1. La tua prima collaborazione a livello professionale? 

Ho cominciato a lavorare per uno studio di consulenza editoriale. Producevano libri di scuola, disegnavo cartine geografiche, grafici e diagrammi. In quegli anni ho realizzato anche qualche libro per bambini e le prime copertine di libro per le edizioni Shake, Fabbri e Mondadori Ragazzi.

3.Sei un artista affermato a livello internazionale, come si diventa Franco Brambilla? 

Sono un professionista come tanti, ci vuole un po’ di fortuna e tanta costanza. Sviluppare uno stile riconoscibile e il più possibile “unico” aiuta molto.

4.Nel corso della mia vita ho incontrato molte tue opere, a volte senza sapere chi c’era dietroa quelle meravigliose immagini ma ho avuto il piacere ‘indentificarti per la prima volta, con la copertina realizzata per ‘Urionda’ di Luigi Musolino, uno dei miei scrittori preferiti. Per realizzare le tue opere, leggi prima il testo o vai a braccio ascoltando lerichieste dell’autore?

Dipende, l’autore raramente viene interpellato. Solitamente della copertina si occupano l’editor e l’artdirector della casa editrice che forniscono all’illustratore un riassunto e qualche idea da cui partire.

Nel caso di Urionda è stato il curatore della collana a coinvolgermi passandomi un paio dei racconti di Luigi.

5.Altra tua collaborazione, tra le tante, è stata quella con Dario Tonani, dove hai reso reale e tangibile quel mondo distopico e rugginoso. Dove trai l’ispirazione per realizzare strutture cosi complesse e affascinanti?

Il rapporto con Dario è speciale, è molto generoso e disponibile a condividere e apprezzare le visioni che provocano i suoi scritti. Collaborare con lui è sempre un piacere. I mezzi e le strutture che disegno derivano direttamente dai suoi testi.

6.La fantascienza fa parte di te, qual è il romanzo che avresti voluto o vorresti llustrare che manca tra le tue opere? 

Non saprei, in vent’anni ho fatto e rifatto copertine un po’ per tutti i più grandi scrittori scifi nazionali e internazionali. Mi piacerebbe fare qualche copertina per Vonnegut e Ballard che adoro.

7.Che cosa legge Franco Brambilla?

Molta fantascienza e fumetti.

8.Un consiglio a chi sta iniziando in questo mondo, che cosa bisogna fare per raggiungere livelli paragonabili ai tuoi?

Ogni percorso è unico, io consiglio sempre di sperimentare e proporsi. Il mondo dell’illustrazione per chi comincia adesso è molto diverso da quando cominciai io.

  1. 9. In questo periodo a che progetto/i stai lavorando

Sto ultimando le proposte per gli urania che saranno in edicola a dicembre e sto lavorando alla copertina americana di un nuovo romanzo di Paul Di Filippo.

  1. Dove ti possiamo incontrare nei prossimi mesi?

A settembre sarò al Centro Verdi di Segrate il 15 alle 18 con una mostra collettiva dedicata alla cartolina di Milano reinterpretata. Il weekend dopo sarò all’idroscalo con una mostra personale “invading the vintage” visitabile durante il festival teatrale organizzato da Opera Liquida. A ottobre mi troverete a Stranimondi con stampe, disegni e il nuovo “art of Naila di mondo9”; il 14 ottobre sarò a Torino ospite alla Altec a “Segni e voci da altri mondi”e poi il 16 alla libreria Mondadori di via Marghera a presentare il libro di Dario Tonani che esce negli Oscar Mondadori. A fine ottobre per tutto il weekend del 26 ottobre sarò ospite a Ravenna al festival “Giallo Luna Nero Notte” con una mostra personale.

Nel 2019 sarò al Novegro comics in febbraio e all’Albissola comics a inizio maggio.

  1. Chi, tra tutti gli artisti del settore, ha influenzato di più il tuo stile?

Karel Thole sicuramente ma anche molti artisti inglesi degli anni 80 come Tim White e Chriss Foss e i grandi designers prestati al mondo del cinema: Ralph Mcquarrie e Syd Mead.

12.Progetti per il futuro?

Tanti, nessuno definito.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.